Il territorio

Il Gruppo Tectniana e il Territorio Il museo del gruppo “Tectiana” è il Territorio.

Il Gruppo Tectniana e il Territorio

Il museo del gruppo “Tectiana” è il Territorio.

Il Territorio della Valdera e delle Colline Pisane è quello che il gruppo vuole valorizzare sotto tutti i punti di vista che la forma statutaria prevede. Ciò, naturalmente non esclude la sua sensibilità al patrimonio dei beni culturali a carattere Nazionale ed Internazionale.

Santa-Luce--paese-fantasma3

Il Gruppo Archeologico “Tectiana” è un gruppo giovane che in soli cinque anni di attività non solo si è consolidato, ma ha anche acquistato una discreta popolarità.
Al sig. Bernardini viene conferito il distintivo d’argento della Associazione Nazionale.

La vera forza dell’associazione è la volontà di stare insieme per impegnare il tempo libero (e non solo), in modo utile alla collettività.

Nell’associazione convivono in piena armonia i giovani, i meno giovani e gli anziani, ognuno apporta la sua esperienza ed il suo sapere e svolge il lavoro che può fare e che sa fare.
Tutti lavorano per valorizzare il proprio territorio e perché i giovani, laureandi o studenti in Archeologia si formino conoscendo le loro radici e l’organizzazione del loro distretto nelle varie epoche.
Appartenere ad un gruppo Archeologico, nonRilievi vuol dire assolutamente essere degli “Indiana Jones”, ma significa rispettare le leggi, operare con la propria ricerca nel territorio nelle forme legittime, ed in contatto diretto con la Soprintendenza Archeologica, saper lavorare in gruppo.

Negli anni trascorsi il “Tectiana”, in contatto diretto con la S.A.T., ha operato profondamente nel territorio effettuando un proficuo lavoro di ricerca e di ricognizione, individuando siti archeologici prima sconosciuti, dai quali è emersa una notevole mole di dati che hanno permesso di ottenere un profilo più definito della Valdera in epoca antica.

Ultimo aggiornamento

11 Gennaio 2022, 14:04